Notizie

SEMINATORI A PAESTUM

SEMINATORI A PAESTUM

Ringraziamo Dio per le benedizioni che ha effuso sugli oltre cinquecento partecipanti fra pastori e consorti al venticinquesimo convegno nazionale pastorale ADI tenutosi a Capaccio Scalo, Paestum (SA) nei giorni dal 26 al 29 aprile ultimo scorso. Il tema del convegno, “il seminatore uscì a seminare”, tratto dal Vangelo di Luca 8:5, è stato sviluppato negli studi proposti dai fratelli Salvatore Cusumano, Vito Nuzzo e Gaetano Montante, presentando il seminatore e il suo lavoro, il seme, il campo e le sue implicazioni. L’esposizione di temi evangelici così cari e attuali ha posto enfasi su necessità e urgenza di adempiere al mandato che Gesù ha lasciato per la Sua sposa, la Chiesa del Signore: “Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutte quante le cose che vi ho comandate. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell’età presente” (Vangelo di Matteo 28:19-20). Nelle predicazioni dei culti mattutini e serali si sono avvicendati i fratelli pastori Davide Di Iorio, Giovanni Curci, Paolo Lombardo, Salvatore Pirrera, Elio Varricchione e Eliseo Cardarelli nel culto conclusivo di Santa Cena in cui abbiamo insieme rammemorato il sacrificio di Gesù. Sono stati giorni di ristoro spirituale e incoraggiamento a perseverare nel servire il Maestro ovunque e comunque, al di là di ogni difficoltà. Possiamo dire senza ombra di dubbio che per noi che abbiamo potuto partecipare è stato un bene recarci in quel luogo dove “il Signore ha ordinato che sia la benedizione, la vita in eterno” (Sal.133:3).


Torna alla pagina delle notizie

Visualizza tutti gli appuntamenti